Dow Jones e S & P stabilire nuovi record dopo la BCE taglia i tassi

Le azioni statunitensi è rimasta positive il giovedì dopo la Banca centrale europea ha preso provvedimenti per combattere la disinflazione. La BCE tagliata i tassi ai minimi storici e anche accennato ad ulteriori tagli se necessario con l’obiettivo di evitare del rischio di deflazione. Il tasso di deposito è stato ridotto–0.10 per cento mentre la BCE ha anche introdotto una serie di misure volte a spingere l’economia della zona euro, fermandosi appena a corto di stampare denaro per comprare beni di soldi. Il Dow Jones chiuso 0,59% superiore alle 16,836.11, mentre il S & P 500 ha guadagnato 0,65 per cento, chiudendo a 1,940.46. il S & P è attualmente il 3,6 per cento nelle ultime 11 sessioni, termina a livello record cinque volte in sessioni precedenti. Il Nasdaq Composite è stato 44,59 punti a 4,296.23.

GAINERS PRINCIPALI
Rapporto di buste paga degli Stati Uniti di venerdì di maggio è previsto per indicare il mese scorso lo sviluppo di lavoro lento. Le cifre non sono tali da ostacolare le attuali prospettive positive sull’economia e hanno gli investitori preoccupati poiché la tendenza di fondo ancora punti per un mercato di lavoro reggentesi. Azioni di Amazon.com Inc rosa 5,5 per cento a $323,57 come l’azienda ha suscitato interesse nel suo prossimo lancio di prodotto principali. Ciena (NASDAQ: CIEN) azioni guadagnato 18,4 per cento a $22,48 come l’azienda pubblicato maggiore di risultati attesi per il secondo trimestre. Joy Global (NYSE: gioia) hanno segnalato un EPS di $0,76 battendo la stima di $0,71, che ha provocato le azioni della società guadagnando 6,66% per chiudere a $61,70.

bdswiss recensioni

EURO TIENE FORTE; US DOLLARO SOTTO PRESSIONE
A seguito della Banca centrale europea allentamento della sua politica, l’euro è rimbalzato da un trogolo di quattro mesi di $1,3503 e ultima è stato scambiato a $1,3662 il venerdì come investitori prenotato i profitti. La moneta comune inizialmente diretta verso il territorio negativo prima di rimbalzare bruscamente ad una gamma che ha tenuto dal mese di dicembre. Dati i lavori degli Stati Uniti sono probabile che aggiungere pressione sul dollaro, che è attualmente ad un livello basso settimanale contro un paniere di valute. Ordini di vendita sostanziale per l’euro intorno $1.3680 – 1,3690 rischia di cap ulteriori guadagni. Il dollaro inoltre facilitato 0,2 per cento rispetto allo yen e ultima è stato scambiato a 102,24 yen. I dollari neozelandesi e australiani ha guadagnato terreno a New York con il kiwi dollaro tra le migliori prestazioni principali valute rassodante 1 per cento a $0,8515. Il dollaro australiano ha toccato un massimo di tre settimane, arrampicata 0,7 per cento a $0,9347. Oro recuperato parte del suo splendore ed era 0,74 per cento a$ 1.253,50 l’oncia.

SUGGERIMENTO DI OPZIONI BINARIE
Opzioni binarie è una delle piattaforme di trading ideale per i principianti. Ricerca e conoscenza può aiutarvi ad avere successo in questo tipo di trading. Molte persone sentono il che bisogno di perdere un sacco di soldi prima di arrivare a ottenere buoni rendimenti. Tuttavia, anche questo è un mito. È importante iniziare in piccolo, con appena $100, prima di iniziare a investire di più. Molte piattaforme di trading di opzioni binarie offrono sessioni di pratica, che è uno dei modi migliori per andare su questo tipo di trading. Si tratta di unodelle più semplici forme di trading dove si può iniziare a fare trading con $100 e guadagnare quanto 60 a 120% restituisce il vostro investimento iniziale in una manciata di minuti, ore, giorni o settimane.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Azioni Apple: Cosa guardare per

Una nuova indagine di una banca d’investimento ha dimostrato che gli adolescenti, spesso considerati come arbitri del gusto nel settore hi-tech stanno mostrando scarso interesse prossimi Apple orologio di Apple. Anche se Apple iPhone era popolare tra gli adolescenti intervistati dicendo che possedevano uno per due terzi, solo il 16% ha detto che erano interessati all’acquisto di un orologio di Apple. Solo il 7% degli adolescenti intervistati attualmente possedere uno smartwatch, numeri che riflettono la loro lenta adozione su tutta la linea. Il prezzo dell’orologio di Apple che inizia a $350 è considerato uno dei fattori che influenzano di interesse degli adolescenti.

C’è, tuttavia, alcune buone notizie per Apple risultante dall’indagine. 54% degli adolescenti ha dichiarato che possiedono un iPad, rispetto al 16% che possedeva un tablet Android e il 6% un Kindle Fire. Beats by Dre cuffie, parte della società Beats Electronics che Apple sta comprando per $ 3 miliardi inoltre sta aumentando di popolarità tra il pubblico più giovane.

Apple ha annunciato anche un evento speciale il 16 ottobre a Cupertino, in California. L’azienda prevede di svelare nuovi iPad e aggiornamenti alla sua linea di iMac. Mentre nessun dettagli sull’evento sono stati rivelati, la società è segnalata per dire “È stato troppo a lungo.” I nuovi iPad sarebbero stato il primo tablet di Apple dal fine 2013 quando è introdotto aria dispositivi iPad e iPad Mini. Azioni Apple erano trading leggermente superiore dopo l’annuncio. Gli operatori sono pertanto invitati a tenere d’occhio i movimenti dei prezzi delle scorte nella build-up per l’evento.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Azioni europee destinato a scendere in mezzo Selloff globale

Azioni europee sono impostate per far scorrere nuovamente come preoccupazioni sulla crescita globale e limitare la stagione prossima guadagni sentimento del rischio. Il FTSE è chiamato giù 22 punti a 6.473 punti insieme il Dax tedesco di 54 punti a 9.032.

Dati da Germania deludenti influenzato il sentimento globale ieri e il fondo monetario internazionale declassato la valutazione dell’economia globale immediatamente in seguito. Si attende ora una crescita del 3,8% l’anno prossimo che è giù dalla sua previsione di luglio del 4%. Il FMI ha anche detto c’è una probabilità di uno su tre dell’eurozona ricadere in recessione.

Tali preoccupazioni visto tre indici principali di Wall Street caduta di più dell’1,5% con la S & P 500 toccando un minimo di otto settimane. Risultati recenti di Wall Street hanno molto a che fare con le preoccupazioni che il dollaro più forte e rallentamento economico dell’Europa potrebbero influire negativamente su corporate America, come gli investitori guardano alla stagione prossima settimana guadagni del terzo trimestre.

Forza del dollaro contro l’Euro potrebbe, tuttavia, essere tra diversi fattori positivi a giocare per l’Europa e la moneta più debole dovrebbe aumentare le esportazioni nello stesso modo come il dollaro più morbido ha aiutato la Spinta porzioni dell’economia statunitense quando era in mezzo a recessione. Come l’Euro diventa più debole, l’Europa dovrebbe ottenere più competitiva nell’economia globale, come è avvenuto negli Stati Uniti Con un dollaro più debole come è venuto fuori il recupero, ha aiutato la crescita e ha ottenuto gli Stati Uniti torna in pista, almeno in una certa misura.

Uno scenario investitori farebbero bene ad per essere consapevoli di è, dovrebbe il più forte del dollaro smorzare guadagni US potrebbe anche significare potenzialmente più forti guadagni per coloro che desiderano approfittare del dollaro più forte per aggiungere le imprese europee.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Come poteva trascinare un calo dei prezzi del petrolio sull’economia USA

La caduta dei prezzi del petrolio è stato recentemente sotto costante controllo di osservatori di mercato. Naturalmente, è una buona notizia sia per i piloti di auto e l’industria di linea aerea, ma non è così per l’industria petrolifera o l’economia, entrambi i quali stanno vivendo l’inconveniente, grazie il tuffo recente dei prezzi.

Infatti, prezzi carburante più bassi possono aiutare a stimolare la crescita economica di un paese di riduzione dei costi di carburante, lasciando le aziende e singoli consumatori con più soldi da spendere altrove. Il problema è che i due fattori dietro il caduta-prezzi del petrolio che vale a dire l’economia globale più debole e più forte del dollaro potrebbe danneggiare l’economia statunitense da un impatto negativo sulle esportazioni, la spesa e l’occupazione. Questi fattori potrebbero ignorare i vantaggi economici di carburante più economico.

Un boom nella produzione di petrolio degli Stati Uniti ha aiutato notevolmente ridurre la dipendenza dal petrolio straniero ma a meno che forniture iniziano a cadere, sia da un taglio nella produzione da Arabia Saudita o OPEC, o un’improvvisa inversione di tendenza nell’economia mondiale che aumenterebbe la domanda, i prezzi potrebbe scendere ulteriormente. Le previsioni economiche globali debole, in combinazione con un relativamente forte per gli Stati Uniti ha aumentato il valore del dollaro a un massimo di quattro anni contro altre valute. Come olio è valutato in dollari, un dollaro più forte rende l’olio più caro e ha la tendenza a ridurre la domanda. Forniture di petrolio attualmente sono stati abbondanti e con non abbastanza domanda, i prezzi del petrolio avevano entro la settimana scorsa immerso 20 dollari al barile dal suo picco. Chiude la settimana sotto 86 $ al barile per la prima volta in quasi due anni e inferiore dei prezzi del carburante hanno seguito.

Quando i prezzi dell’energia diminuiscono a causa di crescenti rifornimenti, può essere utile per l’economia. Prezzi di gas naturale degli Stati Uniti è diminuito anche se l’economia si stava riprendendo dalla crisi finanziaria con i prezzi più bassi, aiutando i produttori abbassando il prezzo dell’elettricità e materie prime. L’aumento della produzione di petrolio degli Stati Uniti ha offerto qualche protezione all’economia statunitense di fermare i prezzi del carburante impennata negli ultimi anni durante le tensioni in Medio Oriente. Tuttavia, un forte calo dei prezzi dell’energia si verifica spesso da indebolire la crescita economica e i vantaggi di costi del carburante non sono sempre sufficienti a compensare esso.

Il declino nella crescita economica globale che sta trascinando verso il basso dei prezzi del petrolio e le scorte degli Stati Uniti sarà inevitabilmente spremere le società statunitensi. Il dollaro più forte può avere un impatto negativo sugli Stati Uniti economia perché rende i prodotti americani più costoso di merci straniere, così cadono le esportazioni e le importazioni di aumento, che può a sua volta, ridurre la crescita economica interna di attività e lavoro.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Google azioni Dip come Goldman Sachs ottiene A spinta da Bond Trading

Con la stagione di guadagni in corso, in primo luogo guardiamo Google cui azioni tuffato in seguito alla pubblicazione dei suoi guadagni trimestrali ed entrate che perdere le stime. Azioni è sceso di quasi il 6% prima di ridiscendere off nel trading dopo mezzanotte.

Un fattore che contribuisce è costo di Google per entrate di click che continuano a diminuire. Durante il terzo trimestre, CPC è sceso del 2%, anno su anno contro le aspettative di un 4% caduta. Google ha riportato nel terzo trimestre i guadagni di $6,35 per azione sulle entrate di $ 16,52 miliardi, manca aspettative di $6,53 una quota sulle entrate di $ 16,57 miliardi. Entrate principali di Google era più o meno in linea con le stime. Anche se l’utile per azione è stato leggermente inferiore, l’effetto del dollaro forte può hanno pesato sulla crescita dei ricavi un po ‘, secondo gli analisti, e Google ha ancora, in larga misura, sovraperformato Nasdaq. Dopo la chiusura di ieri, l’azienda aveva guadagnato quasi il 19% nell’ultimo anno, mentre il Nasdaq ha guadagnato circa 10% rispetto allo stesso periodo.

Google genera la maggior parte delle sue entrate dalla sua ricerca desktop e attività pubblicitaria, dominando circa il 70% del mercato della pubblicità di ricerca globale ma intende ampliare la propria gamma di offerte tra cui l’introduzione di nuovi dispositivi come smartphone Nexus 6 per ottenere una quota maggiore del mercato della telefonia mobile di fascia alta e per competere con Apple.

Nel frattempo, Goldman Sachs ha terzo trimestre utili di $4,57 per azione su un fatturato di $8 .39B, superando le aspettative degli analisti. Investment bank ha riferito che l’utile netto aumentato 50% come pick-up del mese scorso in attività sul mercato dei bond ha dato una spinta alla negoziazione delle entrate. La relazione favorevole può essere attribuita ad una combinazione di miglioramento delle condizioni economiche negli Stati Uniti insieme con un forte franchise globale che continua ad attività del client di unità in tutta l’azienda. L’utile netto è aumentato a $ 2,14 miliardi, o $4,57 per azione da $ 1,43 miliardi o $2,88 per azione un anno prima. L’azienda inoltre ha aumentato il dividendo trimestrale a 60 centesimi per azione comune. Goldman Sachs Classificato n. 1 sia per servizi di consulenza e di equità di sottoscrizione durante i primi 9 mesi del 2014, in gran parte come conseguenza della sua inclusione su grandi affari come IPO $ 25 miliardi di Alibaba.

Esso è stato un sacchetto mixed finora questa stagione di guadagni, con JPMorgan Chase manca anche guadagni stima e financials essendo il settore colpite su S & P 500 durante mercato sell-off di mercoledì.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento